Federarchitetti Milano

OTTAVA GIORNATA NAZIONALE PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI

Come da tradizione ormai consolidata anche quest'anno Federarchitetti promuove la Giornata Nazionale per la Sicurezza nei cantieri  che quest’anno affronterà il tema della “SICUREZZA IN EVOLUZIONE”.

A Milano si svolgerà giovedì 23 marzo.

La partecipazione al seminario sarà valida per:

  • 8 ore di aggiornamento per CSE
  • 8 ore di aggiornamento per RSPP/ASPP
  • 8 cfp per architetti

Per quanto riguarda il riconoscimento dei crediti formativi per architetti il nuovo regolamento del CNAPPC, valido per il triennio 2017-2019 prevede la possibilità di autocertificare un CFP per ogni ora (l'anno scorso ne erano consentiti uno ogni quattro ore), e quindi un totale di otto CFP.

  
 PER APPROFONDIRE

CLICCA QUI


 

Vi ricordiamo che anche quest'anno la nostra sezione prosegue con il servizio di consulenza, per i nostri iscritti, in merito alle problematiche relative alla SICUREZZA NEI CANTIERI e a INARCASSA.

SESTA GIORNATA NAZIONALE DELLA SICUREZZA
Staff della Sesta Giornata Nazionale della Sicurezza
 
LA NOSTRA SEDE DI CORSO DI PORTA VITTORIA,10

INARCASSA - elezioni per il rinnovo del Comitato Nazionale dei Delegati

Cari Colleghi,
con la presente siamo a comunicarvi che, per soli 77 voti mancanti al raggiungimento del quorum, gli architetti della provincia di Milano, unici in tutta Italia, non avranno alcun Delegato nel Comitato Nazionale di Inarcassa per i prossimi 5 anni (invece dei 4 che avrebbero potuto avere a rappresentarli e a difenderli).
Quanto accaduto ci rattrista visto l'impegno profuso negli ultimi 5 anni per cambiare la nostra cassa di previdenza ed assistenza.

Inoltre come Delegati di Milano abbiamo assistito centinaia di colleghi che avevano dubbi, problemi per pagamenti non effettuati, pratiche per la richiesta di sussidi, pensioni, indennità di maternità, inabilità temporanee, ecc.
La mancanza dei nostri Delegati impedisce il contatto diretto con gli Organi Direttivi di Inarcassa e questo renderà impossibile poter continuare ad assistere i colleghi.

Cordiali saluti,
Arch. Carlo Borgazzi Barbò e Arch. Rita Bernini